L’alunna Francesca Santoro della scuola media “F. De Sanctis” di Rocchetta si aggiudica il premio del mese di novembre

Il mese di novembre aveva come tema “La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori”. Partendo da questi versi di Alda Merini, il candidato doveva provare a raccontare un evento che, nonostante il momento difficile attuale, fosse riuscito a restituire, nella sua bellezza, ottimismo e speranza.

Francesca Santoro della 3E della scuola Sec. I Grado “Francesco De Sanctis” di Rocchetta S. Antonio (FG) con il suo articolo si è aggiudicata il premio “Piccoli giornalisti crescono” del mese.

Sabato 19 dicembre 2020 alle ore 10.00 presso l’ITE B. Pascal avverrà la premiazione, alla presenza della Dirigente Scolastica prof.ssa Giuliarosa Trimboli e dei collaboratori del premio giunto alla terza edizione.L’articolo vincitore sarà pubblicato su Foggia Città Aperta ilSottosopra.

Il concorso, patrocinato dall’ Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia – Ufficio V – Ambito territoriale Foggia (ex provveditore) e da Foggia Città Aperta, La Città del Cinema e dalla libreria Ubik di Foggia, è finalizzato ad avvicinare i giovani al giornalismo e all’arte del raccontare i fatti quotidiani, tramite l’attività di comunicazione, per favorire la formazione e lo sviluppo delle coscienze.

Infine, ricordiamo il tema del mese di dicembre: “E quindi uscimmo a riveder le stelle” (Inferno XXXIV, 139). Un giorno tutto questo finirà e per le strade, nelle piazze, scenderemo felici ad abbracciarci. Prova a immaginare di essere tu a dover dare la notizia al mondo della fine della pandemia, con un messaggio di amore e speranza. In bocca al lupo a tutti…